HomeCorsi

Corso in Gestione del magazzino

Il corso consente di acquisire le competenze necessarie per una corretta gestione e organizzazione del magazzino.


OBIETTIVI

• Fornire competenze su tecniche, metodi per una gestione efficace del magazzino;

• Illustrare gli aspetti organizzativi, gestionali e commerciali della distribuzione e lo stoccaggio delle merci;

• Fornire soluzioni organizzative per migliorare la produttività del magazzino.



METODOLOGIA DIDATTICA

Il corso seguirà un approccio Learning By Doing, verrà incoraggiata l’interattività con il corpo docenti, l’utilizzo delle esercitazioni in aula, l’uso di casi aziendali per favorire lo sviluppo di competenze manageriali.


DESTINATARI

Il corso è rivolto a Laureati e/o professionisti collegati ad attività logistiche di tipo gestionale, in particolare ai:
• Responsabili del magazzino
• Responsabili logistica
• Responsabili della distribuzione
• Traffic Manager
• Supply chain manager


DURATA

2 giornate: 24 e 25 maggio 2018


PROGRAMMA


Introduzione al sistema logistico aziendale
• Il Sistema Logistico
• Identificazione e analisi degli elementi chiave del SCM

La gestione del magazzino
• Il magazzino nel sistema azienda
• Scopo del magazzino
• Tipi di ambiente organizzativo 

I flussi di magazzino
• Ciclo passivo di magazzino
• Ciclo attivo si magazzino

I ruoli di magazzino

• Mansionari
• Procedure

La gestione delle scorte
• Definizioni, funzioni e tipologie di scorte
• Modello a punto fisso di riordino (lotto economico, punto di riordino)

Analisi e controllo delle scorte
• Il controllo delle scorte
• Indici di rotazione e di copertura dello stock

I magazzini: le strutture
• La struttura del magazzino: il ruolo, i requisiti e gli elementi di base per la progettazione
• Tipologie di magazzini – dimensionamento

I documenti del magazzino

• Uso esterno:
 Il documento di trasporto e la bolla di accompagnamento (differenze)
• Uso interno:
 Le aziende con settori separati

La gestione informatica del magazzino

• Introduzione
• Tabelle di Magazzino (Articoli causali e movimenti)

La gestione dei materiali

• La gestione differenziata: adeguare la gestione all’importanza del materiale
• Il modello di gestione rapportato al periodo di vita del prodotto

L’inventario fisico periodico

• Aree interessate all’inventario
• Modalità, strumenti e criteri

Il controllo delle prestazioni del sistema logistico

• Rilevazione e analisi dei costi
• L’Activity Based Costing


Compila il form per ricevere il programma completo del corso, le sedi i costi e le informazioni sulle modalità di iscrizione!


Contattaci

v
Invia